Wikia

Il Trono di Spade Wiki

Westeros

Commento1
36pagine in
questa wiki

Il continente di Westeros, con la costa occidentale del continente Essos.

Westeros è un grande continente situato nella parte più occidentale del mondo conosciuto. È separata dal continente Essos da una striscia d'acqua noto come il Mare Stretto. La maggior parte dell'azione in Il Trono di Spade si svolge in Westeros.

Quasi tutto il continente, salvo solo le terre a nord al di là della Barriera, è governata da un unico soggetto politico noto come i Sette Regni, che detiene fedeltà al Re sul Trono di Spade nella città di Approdo del Re. I termini 'Sette Regni' e 'Westeros' sono normalmente usati in modo intercambiabile.

GeografiaModifica

Il territorio ha un’estensione notevole dal punto di vista latitudinale, mentre si presenta relativamente stretto da quello longitudinale; ciò ha favorito lo svilupparsi di climi e culture differenti, via via che si procede dai deserti di Dorne alla tundra del profondo Nord. In genere, un viaggio che attraversi il continente in tutta la sua lunghezza, su un buon cavallo, dura circa un mese. Ad ovest, Westeros si affaccia sul Mare del Tramonto; questo grande oceano non è mai stato attraversato, o per lo meno nessuno è mai tornato indietro a raccontare di averlo fatto. Costituisce il limite del mondo conosciuto, ed è a questa ragione che il Continente Occidentale deve il suo nome. A sud, il Regno del Tramonto è lambito dal Mare dell’Estate. Nel profondo di questo mare giacciono le omonime isole, e gli scambi commerciali tra i due territori sono frequenti. Verso est si trova invece il Continente Orientale, separato da quello Occidentale dal Mare Stretto. Si tratta di un oceano spesso tempestoso, soprattutto in autunno, ma la cosa non ha mai fermato i numerosi traffici di merci da e verso le Città Libere, città stato che si trovano nella parte più occidentale del Continente Orientale. Nessuno sa dove finisca il Continente Occidentale a nord. Sicuramente si spinge a latitudini ben superiori rispetto a quello Orientale, ma le condizioni climatiche proibitive e la presenza di Bruti e Estranei hanno da sempre reso le Terre oltre la Barriera un luogo semi-inesplorato e quasi leggendario.

ClimaModifica

Westeros ha un clima particolare, il susseguirsi delle stagioni non è lineare come lo conosciamo ma gli inverni e le estati si susseguono in cicli variabili. La lunghezza delle stagioni è completamente imprevedibile e varia in modo casuale. Al momento in cui la serie si apre, il mondo sta vivendo un'estate che dura da nove anni, che è insolitamente lunga, e si ha il timore che un inverno altrettanto lungo seguirà. Westeros si estende molto più a nord rispetto Essos, è quindi molto più colpito dalla lunghi inverni, mentre Essos, che si estende nelle regioni equatoriali, è tipicamente più caldo.

RegioniModifica

I Sette Regni sono divisi in nove regioni amministrative, sette dei quali erano ex regni indipendenti prima della conquista Targaryen. Ogni regione è governata da una Grande Casa, che a sua volta è comandato dal Re sul Trono di Spade. Queste regioni sono:

Il NordModifica

Governata dalla Casata degli Stark dal castello di Grande Inverno. I bastardi che nascono nel Nord prendono il cognome 'Snow'. Il Nord è la più grande delle regioni di Westeros, ma anche il meno popolato, a causa della durezza dei lunghi inverni e le distanze enormi tra le città. Il Nord include anche la Barriera e le terre amministrate dai Guardiani della Notte, che sono tecnicamente indipendenti ma sono quasi sempre in collaborazione con il Nord.

La Valle di ArrynModifica

Governata dalla Casata degli Arryn dal castello conosciuto come Il Nido d'Aquila. I bastardi nati nella valle prendono il cognome 'Stone'. E' una zona dove prevalgono ampie catene di montagne rocciose; la fortezza e centro politico principale è il Nido dell'Aquila.

Le Terre dei FiumiModifica

Governata dalla Casata dei Tully dal castello di Delta delle Acque. I bastardi nati nelle Terre dei Fiumi prendono il cognome di 'Rivers'. Si trova subito a sud dell'Incollatura, è una terra che, come ricorda il suo nome, è attraversata da grandi corsi d'acqua. Il centro politico è costituito dal castello di Delta delle Acque, situata all'incrocio dei due maggiori fiumi (la Forca Rossa e il Tumblestone).

L'OvestModifica

Governata dalla Casata dei Lannister dalla fortezza di Castel Granito. I bastardi nato nelle terre dell'Ovest prendono il cognome 'Hill'. L'Ovest è noto per le colline e montagne basse che sono ricche di argento e oro, fornendo alla Casa dei Lannister e ai loro vassalli immense ricchezze. Castel Granito è il centro politico e la maggiore fortezza, mentre la vicina città di Lannisport è il centro urbano più importante.

Nella rete di Wikia

Wiki a caso