FANDOM


Lord Snow è il terzo episodio della prima stagione del Trono di Spade. E' stato trasmesso per la prima volta negli USA il 1° maggio 2011 e in Italia il 18 novembre 2011. L'episodio è stato scritto dai produttori esecutivi David Benioff e D.B. Weiss e diretto da Brian Kirk.

Trama

Eddard partecipa a una riunione del Concilio ristretto ad Approdo del re e scopre che i Sette Regni sono stati fino a quel momento gestiti in modo disastroso. Catelyn decide di andare a sud in incognito per mettere in guardia il marito, ma viene intercettata da Petyr Baelish, membro del concilio e suo amico d'infanzia. Jon fatica ad adattarsi alla vita dei Guardiani della notte, poiché si allena con altre reclute di umili natali che non sono per nulla impressionate dalla sua discendenza nobile. Il lord comandante Jeor Mormont implora Tyrion, in visita alla Barriera, di convincere il re e la regina a mandare nuove reclute. Bran, svegliatosi dal coma, non ricorda la causa del suo incidente. Daenerys in quanto “khaleesi” di Drogo, acquisisce più potere e inizia a ribellarsi a Viserys.

Riassunto

Oltre il Mare Stretto

Daenerys Targaryen inizia ad acquisire più sicurezza in sé stessa grazie al suo nuovo ruolo di moglie del khal e si guadagna il rispetto del cavaliere esiliato, ser Jorah Mormont. Il rapporto con il fratello Viserys invece peggiora quando lui la aggredisce perché osa dargli degli ordini: come punizione per aver alzato le mani su una khaleesi, Viserys viene quasi strangolato dal cavaliere di sangue della sorella, Rakharo, e obbligato poi a proseguire a piedi. Irri nota un rigonfiamento del ventre di Daenerys, dicendole che è incinta e condivide la notizia con Jorah e Rakharo. Anziché dimostrarsi felice, Jorah parte misteriosamente per Qohor in cerca di provviste. Nella loro tenda, Daenerys rivela al marito Drogo che il bambino che ha in grembo sarà un maschio.

Nel Nord

Bran Stark, ora sveglio, è in compagnia della vecchia Nan, che gli racconta la storia di un inverno infinito avvenuto molto tempo fa, quando gli Estranei sono apparsi per la prima volta a cavallo dei loro cavalli morti e riportando in vita gli uomini che avevano massacrato sotto forma di non-morti. La storia di vecchia Nan è interrotta dall'arrivo di Robb che comunica a Bran la triste notizia che non sarà più in grado di camminare. Bran non si ricorda nulla del suo incidente e desidera essere morto.

Ad Approdo del Re

Il gruppo di Eddard Stark arriva ad Approdo del re. Eddard viene immediatamente convocato per una seduta del Concilio ristretto e, mentre attraversa la sala del trono, incontra Jaime Lannister: qui viene rivelato che Jaime ha ucciso il re folle Aerys II. Jaime gli ricorda che il re ha ucciso suo padre Rickard e suo fratello Brandon, ma Eddard non lo considera un buon motivo per giustificare l'azione di Jaime, che ha infranto il giuramento della Guardia reale. Eddard si unisce agli altri membri del Concilio ristretto: lord Renly Baratheon, fratello del re, l'eunuco lord Varys, il gran maestro Pycelle, e il maestro del conio Petyr Baelish, detto “Ditocorto”. In passato Petyr aveva sfidato il fratello maggiore di Eddard, Brandon, per ottenere la mano di Catelyn Tully e si intuisce che l'uomo è ancora innamorato di lei. Renly annuncia che Robert vuole organizzare un sontuoso torneo in onore di Eddard e del suo nuovo incarico, ma Eddard scopre che la corona ha moltissimi debiti, soprattutto con lord Tywin Lannister, il padre della regina. Catelyn arriva ad Approdo del re in segreto, ma viene condotta da due Cappe dorate al bordello di proprietà di Ditocorto, dove incontra l'amico d'infanzia che le dice di averla condotta lì per tenerla al sicuro. Anche Varys, che ha saputo dell'arrivo della donna dalle sue spie, è presente all'incontro. I tre e ser Rodrik Cassel discutono del tentato omicidio di Bran e Ditocorto sciocca tutti quando rivela che l'arma usata dall'assassino era di sua proprietà, fino a quando non l'ha persa in una scommessa con Tyrion Lannister, che aveva scommesso sul Cavaliere di fiori contro suo fratello Jaime in un precedente torneo. Ditocorto organizza un incontro segreto tra Eddard e la moglie e lord Stark, seppur ancora con qualche dubbio, accetta di vedere Petyr come un alleato che lo aiuterà a scoprire chi ha commissionato l'omicidio di Bran. Dopo che Catelyn lascia la capitale, Eddard torna alla Fortezza rossa e trova le figlie che litigano tra loro. Arya è arrabbiata con Sansa per aver mentito e protetto Joffrey, ma Eddard le ricorda che Joffrey è un principe e che un giorno sarà re e Sansa sarà la sua regina. Dopo aver scoperto che sua figlia vuole imparare a combattere con la spada e che ha persino una spada, Eddard ingaggia un “danzatore dell'acqua” di Braavos, Syrio Forel, affinché le insegni a combattere.

Alla Barriera

Jon Snow si allena con le altre reclute sotto la ferrea supervisione di ser Alliser Thorne e sconfigge facilmente tutti gli avversari che affronta. Ser Alliser se la prende con tutti, ma non è gentile neanche con Jon, che soprannomina “Lord Snow”, prendendo in giro la sua discendenza nobile e dicendogli che è “La persona meno inutile qui”. Demotivato, Jon chiede allo zio Benjen di portarlo con sé in una delle lunghe escursioni nell'estremo nord, ma suo zio gli dice semplicemente che tra i Guardiani della notte: “Ognuno riceve quello che merita quando lo merita”. Tyrion Lannister fa notare a Jon che lui non è migliore degli altri confratelli, ma solo più fortunato, dato che è stato addestrato da un maestro d'armi, mentre gli altri sono tutti orfani o criminali che probabilmente non hanno mai preso in mano una spada prima di allora. Per scusarsi del suo comportamento, Jon decide di aiutare altri suoi confratelli a imparare come combattere. Più avanti, il lord comandante Jeor Mormont e l'anziano cieco maestro Aemon supplicano Tyrion di convincere il re e la regina a mandare più uomini per i guardiani. Prima di lasciare il Castello Nero, Tyrion esaudisce il desiderio di pisciare dalla cima della Barriera e saluta Jon, che finalmente lo accetta come un amico.

Apparizioni

Prima

Cast

  • nell'episodio sono presenti 17 dei 19 protagonisti della prima stagione.
  • Alfie Allen (Theon Greyjoy) e Rory McCann (Sandor Clegane) non sono accreditati e non appaiono nell'episodio.
  • Aidan Gillen fa il suo debutto come Petyr Baelish ed è aggiunto ai titoli di testa dopo essere stato assente per due episodi.
  • Richard Madden (Robb Stark) è accreditato dopo Isaac Hempstead-Wright (Bran Stark) nei titoli di testa a differenze dei due episodi precedenti.
  • Robert Sterne, un membro del team per i casting di Nina Gold, ha avuto un cameo nel ruolo dell'attendente che accoglie Eddard Stark quando arriva ad Approdo del Re.

Protagonisti

Guest star

Nei libri

L'episodio si basa sui seguenti capitoli di Il gioco del trono:

  • Capitolo 18, Catelyn IV.
  • Capitolo 19, Jon III.
  • Capitolo 20, Eddard IV.
  • Capitolo 21, Tyrion III.
  • Capitolo 22, Arya II.
  • Capitolo 23, Daenerys III.
  • Capitolo 24, Bran IV.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale