FANDOM


Casa Umber di Ultimo Focolare è una nobile casata del Nord. Sono fedeli alleati di Casa Stark e il loro capo è Lord Jon Umber, chiamato anche “Grande Jon”.

Terre

Gli Umber sono persone robuste, temperate dai climi duri del nord. Controllano la rigida terra lungo la Baia delle Foche, a sud del Dono, che si estende a ovest lungo la Strada del Re, un luogo con colline selvagge e antiche foreste di querce e pini. Le loro terre comprendono l’Ultimo Fiume e le Colline della Solitudine. La Strada del Re costeggia per un centinaio di leghe le marche occidentali degli Umber. La maggior parte delle loro terre si estende ad est della Strada del Re, ma durante l’estate portano le loro pecore a pascolare nei campi elevati delle Montagne del Nord.

Storia

Tra le tante storie, si dice che il Re della Notte possa essere stato un Umber.La vicinanza degli Umber alla Barriera li espone in continuazione al rischio di razzie da parte dei bruti: spesso viene richiesto loro aiuto per difendersi dai razziatori. In particolare gli Umber si uniscono agli Stark per sconfiggere diversi Re oltre la barriera, come Raymun Barbarossa e i fratelli Gendel e Gorne.

Durante la Ribellione di Robert, gli Umber seguono Lord Eddard Stark in guerra, e entrambi i figli di Mors “Cibo di Corvo” muoiono nella Battaglia del Tridente. Sebbene lo neghino, i lord degli Umber ancora mantengono il diritto della prima notte, tradizione bandita in tutto il resto del continente.

Eventi recenti

Il gioco del trono

Dopo l’arresto di Eddard Stark ad Approdo del Re, casa Umber risponde alla chiamata alle armi di Robb Stark: gli uomini degli Umber sotto la guida di Grande Jon Umber si recano a sud, mentre i suoi zii Mors “Cibo di Corvo” e Hother “Flagello delle puttane” rimangono a capo di Ultimo Focolare. Nonostante una lite iniziale, Grande Jon diventa uno dei sostenitori più devoti e forti di Robb e uno dei comandanti più feroci in battaglia. Il figlio maggiore di Jon, Piccolo Jon Umber, cavalca accanto a Robb come membro della sua guardia personale. Quando l’esercito degli Stark sosta al Moat Cailin durante la loro marcia verso sud, gli uomini di Ultimo Focolare presidiano la Torre dei Figli. Durante la Battaglia del Bosco dei Sussurri, Grande Jon riceve un comando indipendente, e nella successiva Battaglia dei Campi cavalca ad ovest con i Mallister e insieme incendiano le torri dell’assedio dei Lannister. In seguito alla morte di Ned Stark, Casa Umber sostiene Robb come suo erede e Grande Jon lo proclama Re del Nord.

Lo scontro dei re

Gli uomini degli Umber al sud accompagnano Re Robb nella sua campagna per le Terre dell’Ovest. Grande Jon si impossessa di diverse miniere d’oro dopo la Battaglia di Oxcross, mentre Piccolo Jon conduce i suoi uomini nella scalata delle mura durante l’Assalto al Crag. Nel frattempo gli zii di Lord Umber partecipano alla festa del raccolto a Grande Inverno. Hother richiede navi per combattere contro i bruti nella Baia delle Foche, e gli viene detto di lavorare con Wyman Manderly per costruire una flotta. Mors chiede di poter sposare la vedova Donella Hornwood, ma la sua proposta viene rifiutata. Dopo che Theon Greyjoy conquista Grande Inverno, egli dice a sua sorella Asha che gli Umber si stanno riunendo oltre l’Ultimo Fiume per aiutare a liberare il seggio degli Stark. Alla fine Theon però non vede alcun Umber nell’esercito di Ser Rodrik Cassel prima della Battaglia di Grande Inverno.

Tempesta di spade

Grande Jon e Piccolo Jon sono ancora nell’esercito di Robb e ritornano con lui da ovest per recarsi nelle Terre dei Fiumi. Grande Jon e i suoi uomini catturano Lord Rickard Karstark dopo che egli uccide gli scudieri dei Lannister a Delta delle Acque; due uomini Umber vengono feriti durante l’accaduto. Grande Jon colpisce Rickard quando lui chiama Robb “ragazzino” e impicca gli altri uomini di Karhold che vi hanno preso parte. Alle Nozze Rosse, Grande Jon si ubriaca, sfidandosi con Whalen Frey e Merrett Frey. Ci vogliono otto uomini per sottometterlo, dei quali lui ne uccide uno, ne ferisce altri due e mordendo Ser Leslyn Haigh gli strappa via metà orecchio. Grande Jon viene catturato e imprigionato alle Torri Gemelle e il suo erede, Piccolo Jon, viene ucciso dagli uomini dei Bolton. Non si sa chi sia l’erede attuale. Maestro Aemon manda un corvo a Ultimo Focolare: richiede aiuto per difendere Castello Nero dai bruti.

La danza dei draghi

Con Grande Jon imprigionato, la regina Cersei dichiara che gli Umber si siano uniti a malincuore a Casa Bolton, il cui capo viene nominato dai Lannister Protettore del Nord al posto del lord di Casa Stark. Ciò è vero solo in parte: Hother Flagello delle Puttane porta metà degli uomini Umber rimasti sotto il vessillo di Roose Bolton, sebbene Roose li consideri inaffidabili, mentre Mors Cibo di Corvo si unisce alla causa di Stannis Baratheon, che sta cercando di liberare il Nord dai Bolton e dai Greyjoy. Mors, però, chiarisce a Stannis che un Umber non combatterà contro un altro Umber, quale che sia la causa.

Hother conduce circa trecento lancieri e un centinaio di arcieri a sud del Moat Cailin. In seguito è a capo del gruppo di uomini Umber presenti a Grande Inverno alle nozze di Ramsay Bolton con “Arya Stark” (in realtà Jeyne Poole). Gli uomini degli Umber con Mors si accampano al di fuori del castello e suonano i corni per disorientare le armate di Roose. Dopo che Theon Greyjoy e Jeyne riescono a fuggire da Grande Inverno, essi vengono portati da Mors nel villaggio in cui sono accampati con l’esercito di Stannis.

The Winds of Winter

Theon rivela a Stannis che Aenys Frey è stato ucciso quando l’esercito dei Frey è caduto nelle trappole allestite dagli uomini di Mors Cibo di Corvo. Le truppe che sostengono Mors sono composte da ragazzi giovani, mentre quelli che affiancano Hother sono uomini di una certa età.

Casa Umber alla fine del terzo secolo

Gli Umber conosciuti durante il periodo degli eventi narrati nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:

  • Jon Umber Lord di Ultimo Focolare, chiamato “Grande Jon” per la sua grande stazza. È tenuto prigioniero alle Torri Gemelle.
  • Mors “Cibo di Corvo”, il più anziano degli zii di Grande Jon e fratello di Hother. È castellano congiunto di Ultimo Focolare. I suoi figli sono morti nella Battaglia del Tridente e la moglie per le febbri del parto, mentre la sua unica figlia è stata portata via dai bruti tanti anni fa.
  • Hother “Flagello delle Puttane”, zio di Grande Jon e fratello di Mors. Castellano congiunto di Ultimo Focolare.

Viene detto che Grande Jon abbia anche altri “figli e fratelli”,presenti alla chiamata dei vessilli di Robb a Grande Inverno.

Membri storici

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale