FANDOM


La Casa Tully di Delta delle Acque è una delle grandi case dei Sette Regni. Lord Hoster Tully regna sulle Terre dei Fiumi dal castello di Delta delle Acque. 

Storia

La Casa Tully è un’antica e nobile casa che può datare le sue origini all’ Età degli Eroi. A differenza di molte altre Grandi Case non ha mai regnato sul trono, ma ha mantenuto Delta delle Acque per migliaia di anni tra i vassalli delle famiglie che hanno regnato. La Casa Tully sale alla ribalta durante la Guerra di Conquista, quando Lord Edmyn Tully guida i ribelli che disertano re Harren il Nero e si unisce ad Aegon il Conquistatore. Edmyn viene premiato con il dominio delle Terre dei Fiumi. Durante la Danza dei Draghi, i Tully governano, almeno nel nome, i signori dei Fiumi in litigio. Non sembra però che abbiano preso parte alla guerra civile, a differenza di alcuni dei loro alfieri come i Blackwood e i Frey. A causa della vulnerabilità geografica delle Terre dei Fiumi, la Casa Tully stringe diverse alleanze per prevenire le invasioni. Lord Hoster Tully cerca di far sposare il fratello Ser Brynden, eroe della guerra Guerra dei Re da Nove Soldi, a Bethany Redwyne, ma egli rifiuta. Questo condurrà a una successione di brutti litigi tra i due che porteranno il più giovane ad acquisire il soprannome di “Pesce Nero”. Hoster prende in quegli anni anche un protetto, Petyr Baelish, figlio di un signorotto delle Dita. Nel suo periodo di permanenza sotto i Tully, Petyr si innamora della più grande delle figlie di Lord Tully, Catelyn, ma viene rifiutato. Come consolazione giace con la più giovane figlia, Lysa, prendendone la verginità. Hoster nega al ragazzo la possibilità di sposare una delle due donne a causa del suo basso rango e obbliga Lysa a bere il tè della luna per non permetterle di avere il figlio di Petyr. Hoster accetta successivamente l’offerta di Tywin Lannister di far sposare sua figlia Lysa a Jaime Lannister, ma il giovane si unisce inaspettatamente alla Guardia Reale prima del matrimonio.

Hoster respinge in seguito lo proposta di Tywin di far sposare Lysa al fratello minore di Jaime, Tyron. Altri progetti esistono per la Casa Brax e per altre casate, ma a trionfare è l’offerta di Lord Rickard Stark. Il Lord di Grande Inverno, Rickard Stark, offre Brandon Stark, erede della Casa Stark in marito a Catelyn. Petyr Baelish sfida a duello Brandon per la mano della giovane e, perdendo, si guadagna l’esilio da Delta delle Acque. L’esecuzione di Brandon e Rickard da parte del Re Folle cambia però le carte in tavola. Lord Tully si tuffa nella ribellione, organizzando un matrimonio tra Catelyn e il fratello di Brandon, Lord Eddard Stark, e tra Lysa e Lord Jon Arryn. Le Terre dei Fiumi sono uno dei teatri principali della guerra e Lord Hoster si rende protagonista della Battaglia delle Campane distruggendo alcune famiglie leali al re, tra cui i Goodbrook, i Darry, i Mooton e i Ryger. Il controllo sui suoi alfieri non è però forte. Escludendo le case riluttanti a partecipare alla ribellione, è la Casa Frey che crea i maggiori problemi. La casata delle Torri Gemelle, si costruisce con gli anni la nomea di “ritardatari”, arrivando sempre a guerra già conclusa. Durante la Ribellione di Robert si presenteranno solo in seguito alla Battaglia del Tridente. Dopo la guerra, le giovani donne Tully si dirigono verso le sedi dei loro mariti. Lysa, accompagnata da Ser Brynden Tully, raggiunge la Valle di Arryn, dove il Pesce Nero ottiene il ruolo di Cavaliere della Porta Insanguinata; e Catelyn verso Grande Inverno.

Eventi Recenti

Il gioco del trono

Lord Hoster Tully è un uomo anziano, soffre di una malattia che gli impedisce di abbandonare il letto e lo rende, quindi, invalido. Le sue responsabilità ricadono perciò su suo figlio ed erede Edmure Tully. Dopo la morte del marito, Lysa spedisce a Catelyn un messaggio in codice con il fine di avvertirla sui Lannister. Quando Catelyn parte per Approdo del Re per parlare con suo marito Eddard riguardo il tentato omicidio del figlio Bran, Petyr Baelish (all’epoca Maestro del Conio) le rivela che la daga utilizzata per il fatto appartiene a Tyrion Lannister. Durante il suo ritorno a Grande Inverno, Catelyn cattura Tyrion alla Locanda dell’Incrocio e lo porta dalla sorella nella Valle di Arryn, per sottoporlo ad un processo. Lord Tywin Lannister, in risposta, manda dei predoni nelle Terre dei Fiumi e chiama a raccolta i suoi vessilli a Lannisport. I Tully mandano successivamente una delegazione di alto lignaggio e alcuni superstiti a chiedere giustizia al Trono di Spade. Nel frattempo, Edmure destina una forza difensiva ai confini delle Terre dell'Ovest. Edmure viene sconfitto da Ser Jaime Lannister sul Dente Dorato, il quale lo sequestra e disperde le sue forze assediando il castello dei Tully. Intanto il campione di Lysa perde il combattimento nel processo per singolar tenzone e Tyrion viene liberato. Lysa si rifiuta di prendere parte alla guerra e di spedire rinforzi per combattere contro i Lannister. Ser Brynden Tully, disgustato dal suo comportamento, si allontana con Catelyn per unirsi a Robb Stark nella difesa di Delta delle Acque. Robb, durante una manovra estremamente scaltra, cattura lo Sterminatore di Re e rompe l’assedio con un sorprendente attacco a sorpresa di Ser Brynden. Lord Tytos Blackwood, comandante della guarnigione a Delta delle Acque, guida un attacco contro le forze Lannister e salva Edmure. Dopo la battaglia, nella sala grande di Delta delle Acque, i lord delle Terre dei Fiumi e del Nord proclamano Robb Stark Re del Nord e del Tridente.

Lo scontro dei re

Ser Brynden si riconcilia infine con il fratello in punto di morte prima di abbandonare il castello e seguire re Robb alla volta della sua campagna nel Continente Occidentale. Egli è a capo delle avanguardie e guida l’attacco che distrugge un terzo dell’armata Lannister. Nel frattempo, Catelyn cavalca verso sud per trattare con Renly Baratheon, che viene però ucciso prima di poter assicurare un’alleanza. A Delta delle Acque rimane Edmure che, in buona fede, raccoglie il popolino delle Terre dei Fiumi per allontanarli dai predoni dei Lannister, riducendo però sensibilmente le provviste di Delta delle Acque. Involontariamente manda all’aria la strategia di Re Robb negando a Tywin l’attraversamento del Tridente. Dopo essere venuta a conoscenza della presunta morte di due dei suoi figli, Catelyn rilascia Jaime Lannister dalla prigionia nel castello dei Tully, nella speranza di scambiare la sua vita con quelle della sue due figlie Sansa e Arya. Nessuno sa però dove sia fuggita quest’ultima. Come ricompensa per essere stato l’artefice dell’unione tra i Tyrell, i Lannister e i Baratheon di Approdo del Re, Lord Petyr Baelish viene nominato Lord Protettore del Tridente da Re Joffrey Baratheon. Secondo la versione del Trono di Spade, Petyr rimpiazza il ribelle Lord Hoster Tully come signore delle Terre dei Fiumi. 

Tempesta di spade

Nelle sue ultime settimane di vita, Lord Hoster inizia a delirare e ricorda con pentimento di aver obbligato Lysa ad abortire in giovane età. Edmure e Catelyn (ora rinchiusa nel castello come pena per aver liberato Jaime Lannister) gli sono accanto mentre la sua vita finisce. I richiami mandati a Lysa vengono completamente ignorati da questa, la quale rimane nella Valle dove sposa Petyr Baelish. Alla morte di Hoster, Edmure diventa Lord di Delta delle Acque sia di titolo che di fatto. Seguendo i rituali delle cerimonie funebri dei Tully, il corpo di Hoster viene posato in un’imbarcazione che viene accompagnata nel fiume da sette alfieri e gli viene poi dato fuoco tramite una freccia accesa. Il compito di colpire la barca spetta all’erede, ma quando Edmure sbaglia il colpo più volte, il Pesce Nero lo sostituisce. Robb, tornato per l’occasione, è ora sposato a Jeyne Westerling, appartenente a una casata minore fedele ai Lannister. Il matrimonio comporta però la rottura dell’accordo con i Frey, che prevedeva il matrimonio di Robb e Arya con due componenti della casa Frey in cambio del libero passaggio attraverso le Torri Gemelle. Per redimersi dall’aver mandato all’aria la strategia di Robb, Edmure acconsente a sposare egli stesso una Frey. Il Pesce Nero viene nominato Guardiano della Marca Meridionale e tiene Delta delle Acque mentre il resto della famiglia attende al matrimonio. Alle Torri Gemelle i Tully e gli Stark vengono traditi durante il matrimonio. I Bolton, i Frey e i Lannister complottano (con l’aiuto della madre di Jeyne Westerling) contro la causa di Re Robb. Catelyn, Robb e la maggior parte dei suoi alfieri e del suo esercito vengono uccisi seppur sotto il Diritto di Ospitalità. Beffeggiando il rituale dei Tully, Catelyn viene gettata nuda nel fiume da una finestra. Lord Edmure viene catturato e la Casa Tully viene privata delle sue terre, dei suoi titoli e delle sue ricchezze. Il governo delle Terre dei Fiumi, e dei loro domini, viene dato alla Casa Frey sebbene in teoria avrebbe dovuto appartenere a Lord Petyr Baelish, ora Lord di Harrenhal. Ser Brynden Tully viene assediato dai Frey a Delta delle Acque, uno degli ultimi luoghi che continua ad essere schierato contro i Lannister. Nel frattempo, Lysa viene spinta nel vuoto dalle Porte della Luna da Petyr Baelish. Il corpo di Catelyn viene successivamente trovato dal fuorilegge Beric Dondarrion il quale le dona il soffio di vita a discapito della sua stessa. La nuova Catelyn, che ora si fa chiamare Lady Stoneheart, prende il comando della Compagnia senza Vessilli e inizia una campagna di vendetta uccidendo tutti coloro i quali sono anche lontanamente legati con alle Nozze Rosse.

Il banchetto dei corvi

A Delta delle Acque, Brynden resiste mentre Edmure viene quotidianamente minacciato di essere impiccato. Alla fine, l’arrivo di Jaime Lannister permette la fine dell’assedio e Brynden riesce a scappare. Tutt’ora la sua posizione rimane sconosciuta. Edmure viene tenuto prigioniero con riguardo a Castel Granito, con la promessa che la sua sposa lo raggiunga dopo aver dato alla luce il figlio. 

La Casa Tully alla fine del terzo secolo

I Tully conosciuti durante gli eventi descritti all’interno de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:

  • Lord Hoster Tully, Lord di Delta delle Acque, morto di vecchiaia nel 299 CA
  • Brynden Tully, fratello di Lord Hoster, conosciuto come Pesce Nero.

Personaggi legati alla famiglia

Membri Storici

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.