FANDOM


Casa Seaworth di Capo Furore è una casa nobile di Capo Furore, nelle Terre della Tempesta.Sebbene il loro seggio si trovi nelle Terre della Tempesta, i Seaworth non sono alfieri della Casa Baratheon di Capo Tempesta, bensì della Casa Baratheon di Roccia del Drago, nelle Terre della Corona.

Storia

La Casa Seaworth nasce quando Davos, un comune contrabbandiere, riesce a eludere il blocco navale dei Redwyne e portare derrate alimentari alla guarnigione affamata di Capo Tempesta durante la Ribellione di Robert Baratheon. Per il coraggio dimostrato durante l'Assedio di Capo Tempesta,Stannis Baratheon concede a Davos il titolo di cavaliere, delle terre a Capo Furore, tra cui un piccolo fortino e un bosco dove cacciare. Per i suoi anni da contrabbandiere, Davos subisce però una punizione che comporta la perdita di falangi della mano sinistra.

Eventi recenti

Lo scontro dei re

Ser Davos Seaworth gira nelle Terre della Tempesta nel tentativo di convincere i lord della regione a parteggiare per re Stannis Baratheon: cena con Gulian Swann e l'anziano lord Penrose, incontra segretamente di notte i Tarth, ma tutti si rifiutano di accettare il suo accordo e nessuno acconsente. Davos e i suoi figli assistono al rogo degli idoli perpetuato da Melisandre sulla spiaggia di Roccia del Drago.

Le navi dei Seaworth vengono mandate nei porti del continente per spargere la voce sulla legittima pretesa al trono di Stannis: Davos visita Città del Gabbiano, le Dita, le Tre Sorelle e Porto Bianco, il figlio Dalesi ferma lungo la costa di Dorne e l'Altopiano, fino ad Arbor, mentre Allard raggiunge Braavos e le città costiere delle Città Libere. Stannis concede loro 100 cavalieri affinché leggano a voce alta la sua lettera nei templi e nelle locande.

Davos assiste all'incontro alle mura di Capo Tempesta tra Stannis e ser Cortnay Penrose, che rifiuta le offerte del sovrano. Davos accompagna poi Melisandre a un ingresso segreto della fortezza.

Davos partecipa alla Battaglia delle Acque Nere, nella quale muoiono quattro dei suoi figli.

Tempesta di spade

Ser Davos Seaworth sopravvive alla battaglia e viene recuperato alle Lance del Re Sommerso da una delle galee di Salladhor Saan. Tornato a Roccia del Drago, cerca di assassinare Melisandre, ma viene fermato e imprigionato.

Quando lord Alester Florent tradisce Stannis, il re nomina Davos Primo Cavaliere, lord di Bosco delle Piogge e ammiraglio del Mare Stretto. Non è chiaro se il titolo di "Lord di Bosco delle Piogge" sia solo nominale o ereditario.

Il banchetto dei corvi

Ad Approdo del Re giunge la notizia che lord Davos Seaworth è stato ucciso da lord Wyman Manderly.

La danza dei draghi

Viene rivelato che lord Wyman Manderly ha fatto uccidere un prigioniero che somigliava a lord Davos Seaworth, mandato a Porto Bianco per convincere i Manderly a sostenere la causa di Stannis Baratheon. In cambio del suo appoggio, lord Wyman chiede a Davos di trovare Rickon Stark.

Devan Seaworth accompagna Stannis alla Barriera in qualità di scudiero, ma rimane a Castello Nero con Melisandre quando il re marcia verso Deepwood Motte.

Membri della casata alla fine del terzo secolo

I Seaworth noti vissuti nel periodo narrato ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sono:

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale